Antonietta Raphael

 95,00  80,00

Vol.1,for.21×30,pag.232,ill.319,b/n.119,col.200,lin.Ita

rilegatura cartonato

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Le sculture di una donna-artista misteriosa e affascinante, dura e inflessibile.Dopo Soutine e Chagall, divulgatori del multi-linguismo proprio delle comunità chassidiche prima del nazismo, appare in Italia questa straordinaria figura di scultrice: settantacinque anni di viaggi, di incontri, di precarietà, di clandestinità, di persistenti ricerche sulle necessità creative, di evocazioni nostalgiche e di tensione all’inquietudine, all’analisi, all’uso della memoria. Di origine lituana, approdata a Roma nel 1925, compagna del grande pittore Mario Mafai, Raphaël trasferisce nelle sue opere la sua cultura eccentrica e anarcoide, antiaccademica, eccitata e fantastica e la sua personalità colma di energia, di movimento e di emozioni, il suo pittoresco bagaglio di interessi musicali, di immagini della terra natale, di temi iconografici, primo fra tutti quello della maternità.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

ALLEMANDI

Anno

2016

Biografia dell'Artista

Scultrice Italiana

Nata/Born:Lituania Kaunas 1895

Morta/Dead:Italia Roma 1975

Spedizione/Shiping

in 10 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonietta Raphael”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *