Carlo Maratti e la sua Fortuna

 50,00  45,00

Vol.1,for.16×24,pag.312,ill.200,b/n.120,col.80,lin.Ita

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il convegno Maratti e l’Europa (2013, Atti pubblicati da Campisano Editore 2015), ridestando l’interesse nei confronti di questo grande pittore nella ricorrenza del terzo centenario della morte, ha fatto emergere l’esigenza di un approfondimento sulla centralità del magistero di Carlo Maratti (1625-1713), ma ha anche messo in evidenza quanti aspetti della sua produzione artistica siano ancora da indagare e quanto sia rimasta in ombra l’egemonia e l’influenza da lui esercitata nella pittura a Roma nella prima metà del Settecento. È per approfondire queste tematiche e far luce sui suoi numerosi allievi che Sybille Ebert-Schifferer e Simonetta Prosperi Valenti Rodinò, curatrici di questo volume, hanno promosso altre due giornate di studio dedicate a Maratti e la sua fortuna, tenutesi alla Galleria Nazionale d’Arte Antica a Palazzo Corsini di Roma l’11 e 12 maggio 2014, di cui qui si raccolgono i testi delle relazioni. Si tratta di contributi tuttidi grande rilevanza scientifica, presentate dai maggiori esperti internazionali dell’argomento: Stefan Albl, Novella Barbolani di Montauto, Liliana Barroero, Sonja Brink, Claudio Falcucci, Flaminia Franco, Carlo Giantomassi, Cristiano Giometti, Francesco Grisolia, Peter Björn Kerber, Stefan Morét, Silvia Pedone, Wolfgang Prohaska, Simonetta Prosperi Valenti Rodinò, Steffi Röttgen.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

CAMPISANO

Anno

2017

Autore

Sybille Ebert-Schifferer, Simonetta Prosperi Valenti Rodinò

Biografia dell'Artista

Pittore Italiano

Nato/Born:Italia Camerano (AN) 1625

Morto/Dead:Italia Roma 1713

Ordine/Order

in 7 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carlo Maratti e la sua Fortuna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *