Sale!

Enciclopedia della Ceramica di Nevers (Francia)1585-1900

 375,00  326,00

vol.   I°:storia e tecniche

vol. II°:l’età d’oro del XVII secolo

vol.III°:il 18° secolo l’era delle manifatture

vol.IV°:il 19° secolo le alleanze declino e rinnovo

Vol.4,for.23×30,pag.1280,ill.2073,b/n.1273,col.800,lin.Fra

rilegatura rigida

con elegante cofanetto

Available on backorder

Description

Fino ad ora erano noti solo gli aspetti parziali della produzione di terracotta di Nevers, le pubblicazioni erano limitate ai modelli più popolari o ad alcuni oggetti prestigiosi spesso presentati fuori dal contesto. Uno studio completo ha richiesto, oltre all’esame di innumerevoli articoli da collezione, un approccio completo ai dati archeologici, ai registri di archivio e alle analisi di laboratorio.Jean Rosen han svolto questa ricerca sottoposta a rigorosa metodologia per quasi venticinque anni. Ha così raggiunto una conoscenza precisa e completamente rinnovata della maiolica di Nevers che rivela molti aspetti finora insospettati. Ci invita ad una presentazione dettagliata e completa della produzione del diciassettesimo al diciannovesimo secolo.

Il primo volume di questo studio è dedicato ai dati storici e tecnici generali, il secondo all’età dell’oro del diciassettesimo secolo.
Alla fine del sedicesimo secolo e all’inizio del diciassettesimo, Nevers è il primo centro di faience francese. La sua produzione segnerà un’impronta originale e forte durante lo sviluppo della terracotta in Francia.
Nel diciassettesimo secolo, la sua età dell’oro, la maiolica di Nevers ha creato un’incredibile varietà di paesaggi che oggi scopriamo sfogliando musei in tutto il mondo.
Il volume 3 è allegato al diciottesimo, il volume quattro nel diciannovesimo secolo.
Nel XVIII secolo, è spesso terracotta patronimica, ma anche molte decorazioni ancora in gran parte sconosciute, come la maggior parte delle terrecotte chiamate “La Rochelle”, o alcuni sfondi grigi gialli o lino. Dopo la rivoluzione terrestre, le belle ciotole d’ordine precedono l’attuale produzione dei Produttori Associati di cui tutti i marchi sono riprodotti. Poco dopo la metà del diciannovesimo secolo appare il movimento “artistico” di terracotta amplificato dal 1860 dall’interesse locale come in tutto il paese alle vecchie produzioni. Dal 1875, Antoine Montagnon è riuscito a restituire alla maiolica di Nevers il suo splendore di un tempo, dai successi ottenuti alle World Expositions.

Ricca ed abbondante specialità essenziale di questa città da più di quattro secoli, diffusa e apprezzata in tutto il mondo, la maiolica di Nevers, nella sua estrema diversità, ci appare come la manifestazione diretta e vivente di un’arte decorativa senza complessi dotati di un fascino innegabile. Ha anche una qualità rara che, al di là delle nostre differenze, riconosciamo tutti: autenticità.

Additional information

Weight 7.0 kg
Editore

FATON

Anno

2011

Autore

Jean Rosen

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Enciclopedia della Ceramica di Nevers (Francia)1585-1900”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *