Gli Avori dei Medici

 98,00  75,00

I Medici creò la più grande collezione di sculture in avorio a sud delle Alpi a Firenze. Gli scultori più importanti – tra cui molti artisti che erano emigrati in Italia dalle terre tedesche e dalla monarchia austriaca – crearono preziosi dipinti d’avorio per la corte dei Granduchi di Toscana.

Vol.1,for.25×30,pag.328,ill.180,b/n.77,col.103,lin.Ted

rilegatura rigida

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Dal momento che il cardinale Ferdinando de ‘Medici ha acquisito negli avori squisite 16 ° secolo come un dono diplomatico per i dignitari spagnoli, i Medici si è distinto in questo prezioso materiale in qualità di mandante di importanti sculture. Nel 17 ° secolo l’arciduchessa Maria Magdalena è il primo ad esaminare in dettaglio in questo volume incorporato, il cardinale Leopoldo de ‘Medici, granduchessa Vittoria della Rovere, il principe Ferdinando de’ Medici e di altri membri della famiglia presso la corte fiorentina della straordinaria collezione su. Oltre agli aspetti storici della collezione, vengono in particolare approfondite le questioni artistico-monografiche. I singoli capitoli sono Giovanni Antonio Gualterio, il maestro nucleo Furie, Leonhard, Johann Balthasar Stockamer, Melchior Barthel, Lorenz Rues, Francis van Bossuit, Balthasar Griessmann e non meno dedicato a Balthasar Permoser. Tutti questi artisti hanno creato opere di qualità mozzafiato.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

HIRMER

Anno

2017

Autore

Eike D. Schmidt

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Avori dei Medici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *