In offerta!

I Rivali di Rembrandt

 250,00  220,00

Storia della Pittura ad Amsterdam (1630-1650)

Vol.1,for.24×30,pag.486,ill.626,b/n.297,col.329,lin.Ing

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Durante il periodo della carriera di Rembrandt, il mercato artistico di Amsterdam crebbe con una velocità incredibile. Ogni pittore doveva assicurarsi un posto professionalmente e guadagnarsi da vivere, il che non sarebbe stato un problema. In che tipo di quadri dovrebbe specializzarsi? Come poteva distinguere i suoi lavori da quelli dei suoi colleghi e trovare acquirenti per i suoi prodotti? Come ha acquisito una reputazione e quanto erano disposti a pagare i clienti? Ogni pittore si sarebbe continuamente posto domande così pressanti. Queste sono anche le domande principali di questo studio, che esamina la raffigurazione di temi biblici e altri temi religiosi, la mitologia classica e la letteratura classica e post-classica attraverso l’intera gamma di produzione, dalle costose opere di alta qualità alle immagini economiche. Il libro inizia nel momento in cui un considerevole numero di giovani artisti – tra cui Rembrandt – si sono stabiliti ad Amsterdam. Venti anni dopo, la quantità, la diversità e la qualità della produzione di dipinti storici, spinti dalla rivalità artistica, raggiunsero la sua vetta.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

JHON BENAMINS PUBLISHING

Anno

2015

Autore

Eric Jan Sluijter

Ordine/Order

in 21 Giorni/in 21 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Rivali di Rembrandt”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *