il Bresciano Andrea di Alessandri

 105,00  90,00

Fonditore di  Bronzo Nella Venezia Rinascimentale

Vol.1,for.23×30,pag.224,ill.187,b/n.87,col.100,lin.Ing

rilegatura cartonato

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Un nucleo di sculture realizzate da Andrea di Alessandri, comunemente chiamato dalla sua città natale, “Il Bresciano”, o dai suoi prodotti, “Andrea dai bronzi”, è stato identificato nel corso dei secoli. Il suo stile è stato descritto per avere somiglianze sia con l’Alto Rinascimento del Sansovino che con il Manierismo di Vittoria, i due successivi scultori della Venezia del XVI secolo per i quali ha lanciato importanti bronzi. Il capolavoro firmato di Andrea è un candeliere pasquale in bronzo, alto oltre due metri e con sessanta o più figure affascinanti, realizzato per la magnifica chiesa perduta di Sansovino di Santo Spirito nel 1568 e ora a Santa Maria della Salute.

L’identificazione dell’autore nel 1996 di una coppia di magnifici Firedog con i piedi della sfinge (che nel 1568 era stata raccomandata al principe Francesco de ‘Medici a Firenze), e nel 2015 di un’elaborata figurativa Ewer in bronzo figurativa a Verona, sono stati il ​​culmine del processo di riconoscimento. La ricerca archivistica ha finalmente rivelato la durata della vita di Andrea come 1524 / 25-1573, così come molti fatti significativi sulla sua famiglia e il suo patrocinio. Quindi i tempi sono maturi per questo libro completo, ben illustrato, su Il Bresciano, un “nuovo” e grande bronzistà nella grande tradizione del nord Italia.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.0 kg
Editore

PHILIP WILSON

Anno

2020

Autore

Charles Avery

Biografia dell'Artista

Scultore Italiano

Nato/Born:Italia Brescia 1530

Morto/Dead:Italia Venezia 1569

Spedizione/Shiping

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “il Bresciano Andrea di Alessandri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *