In offerta!

Jean Bernard Restout 1732-1796

 135,00  119,00

Vol.1,for.24×30,pag.360,ill.324,b/n.124,col.200,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Figlio di Giovanni II Restout, grande pittore religioso del diciottesimo secolo, affine a Noël Hallé e Jean Jouvenet, Jean-Bernard Restout riceve una solida formazione artistica e letteraria.
Residente all’Académie de France a Roma, esprime sin dall’inizio un talento innovativo, sobrio e vigoroso.

Accreditato alla Royal Academy come pittore della storia nel 1765, conosce i suoi primi successi. Si ribella al rifiuto della giuria di esporre una delle sue opere al Salon del 1769; il suo risentimento verso l’Accademia e le istituzioni cresceranno solo. Dipinge poco, è lento ad onorare i suoi ordini, ma le sue opere di maturità confermano le qualità eccezionali dell’artista, anche ritrattista sottile e intelligente.

La rivoluzione a cui aderisce con entusiasmo gli permette, accanto a David, di soddisfare la sua vendetta contro l’Accademia. Si strofina con Robespierre e Fabre d’Eglantine ma firma la sua perdita: nominato ispettore generale della Garde-Meuble, è ingiustamente coinvolto nel furto di gioielli Crown e incarcerato prima di essere rilasciato dopo il 9 di Thermidor. La riscoperta del suo lavoro – in gran parte inedito – fa rimpiangere la sua scelta politica a spese della pittura.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

ARTHENA

Anno

2018

Autore

Nicole Willk

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia Parigi 1732

Morto/Dead:Francia Parigi 1797

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Jean Bernard Restout 1732-1796”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *