La Medaglia Rinascimentale in Italia e Germania

 140,00  120,00

Vol.1,for. 17×24,pag.400,ill.344,b/n.300,col.44,lin.Ted

rilegatura cartonato

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Non è un caso che la memoria di una personalità come la funzione più nobile e più diffusa della medaglia possa apparire come un riflesso nei primi anni del Cinquecento nella metafora di un poeta come Ariost. Sullo sfondo dell’antica monetazione, ha dominato la comprensione del mezzo sin dai suoi inizi nel Quattrocento. Tuttavia, la medaglia offre molti aspetti nel contesto delle funzioni di base per assicurare il ricordo nel tempo e una fama diretta verso il presente: oltre alla “Valuta della fama” ci sono qualcosa come valute di virtù, di amicizia e amore, di fede e molto altro .

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

RHEMA VERLAG

Anno

2004

Autore

Georg Satzinger

Spedizione/Shiping

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Medaglia Rinascimentale in Italia e Germania”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *