In offerta!

L’Arte del Vetro nel 1900

 172,00  146,00

Art Nouveau Art Decò nelle Collezioni Private

Vol.1,for.21×28,pag.220,col.304,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

In una fitta storica e inserendo il breve introduzione al libro racconta la carriera di Émile Gallé genio dell’Art Nouveau fondatore della Scuola di Nancy e ricorda come la torcia creativa è stato ripreso dai fratelli Daum, René Lalique e i maestri di Art Deco.

Questo insieme evidenzia la varietà di prodotti oggetti vaso, taglio, titolare bouquet, raffreddamento di vino, brocca, pentola birra, lattiera, lunetta, caramella, contenitore di monili, lampada, luce di notte, piastra illuminazione. Un elenco di creatori dà per ciascuno le date della sua esistenza e un promemoria della sua carriera. Questi sono: Augustus John, le opere di cristallo Baccarat, François Théodore Legras, vetreria Meisenthal, Émile Gallé, vetro Vallerysthal, fratelli Daum, il cristallo Pantin, Henry Muller, La vetreria Venimi e Co. Georges de Feure, Le vetrerie di Nancy, Auguste Houillon, André Delatte, Charles,Schneider,René Lalique, Walter Amalric, Gabriel Argy-Rousseau. Il corpo del lavoro presenta 144 pezzi di collezioni private prodotte tra il 1867 e il 1938 da 18 artisti (o laboratori) con vista panoramica e di dettaglio (spesso la firma) e l’indicazione della tecnica di fabbricazione.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

FATON

Anno

2007

Autore

Philippe Olland

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’Arte del Vetro nel 1900”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *