Sale!

Le Miniature della Fondazione Giorgio Cini

 75,00  66,00

Pagine Ritagli Manoscritti

Vol.1,for.24×28,pag.544,col.170,lin.Ita

rilegatura rigida

Available on backorder

Description

Verrà esposta per la prima volta dopo oltre 35 anni più della metà di una delle collezioni più importanti e preziose custodite dalla Fondazione Cini: la raccolta di 236 miniature acquisita dal conte Vittorio Cini tra il 1939 e il 1940 dalla Libreria Antiquaria Hoepli di Milano e donata alla Fondazione nel 1962. In mostra il pubblico potrà ammirare una selezione di oltre 120 delle miniature più significative e importanti della collezione, e un nucleo scelto di pregevoli codici miniati. Curatori scientifici del progetto sono Federica Toniolo, docente di Storia della Miniatura all’Università degli Studi di Padova, e Massimo Medica, direttore del Museo Civico Medievale di Bologna, che hanno curato anche la catalogazione scientifica dell’intera raccolta.

La collezione di miniature di Vittorio Cini rappresenta una delle più importanti raccolte al mondo di questo genere, formata da pagine e iniziali miniate ritagliate, per lo più provenienti da libri liturgici (graduali e antifonari), paragonabile sia per tipologia che per qualità a collezioni come la Wildenstein custodita al Musée Marmottan di Parigi o quella di Robert Owen Lehman Senior, fino a pochi anni depositata al Metropolitan Museum di New York. La collezione Cini è rappresentativa delle principali scuole italiane di miniatura e raccoglie le creazioni di alcuni dei più importanti miniatori attivi tra XII e XVI secolo.

 

Additional information

Weight 3.5 kg
Editore

SILVANA

Anno

2016

Autore

Medica M.Toniolo F.

Catalogo d'Esposizione

Italia:Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore, 17 settembre 2016 – 8 gennaio 2017

Ordine/Order

in 7 Giorni/in 7 Days

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Le Miniature della Fondazione Giorgio Cini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *