Le Terrecotte Figurate di tipo Greco in Daunia, Peucezia e Messapia

 25,00  19,00

Vol.1,for.17×24,pag.220,b/n.86,lin.Ita

rilegatura rigida

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Il presente lavoro ha avuto alla base una minuta ricerca nei musei – e non sono pochi – e nelle collezioni archeologiche della Puglia per cui aveva ottenuto il permesso di svolgere la sua indagine. Il problema era quello di conoscere quanto meglio possibile tutte le statuette fittili provenienti sicuramente da una precisa zona archeologica.
Una fatica quindi abbastanza grande ma anche piena di soddisfazioni tanto per lei quanto per tutti coloro che desiderano approfondire lo studio dei tipi della coroplastica greca diffusi in tutta la Puglia. Era necessario di conseguenza tenere ben evidente la tipologia greca per poi rintracciarla nel mondo indigeno della Puglia, lavoro, questo, condotto molto attentamente dall’autrice.
Con questo lavoro gli studiosi della coroplastica della Puglia hanno davanti una ricca raccolta, l’ultima tra tante altre, parziali, che può essere considerata la più completa dalla quale è facile osservare tante rassomiglianze ma ancora di più, tante differenze tra il materiale rinvenuto sicuramente nella Daunia e l’altro rinvenuto, per esempio, nella Mesappia.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.0 kg
Editore

CONGEDO

Anno

1986

Autore

Palumbo Maria R.

Ordine/Order

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le Terrecotte Figurate di tipo Greco in Daunia, Peucezia e Messapia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *