Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli

 70,00  62,00

Oltre Caravaggio

Vol.1,for.24×28,pag.200,ill.146,b/n.106,col.30,lin.Ita

rilegatura brossura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Per la prima volta è  affrontata  la catalogazione sistematica dei  più significativi  dipinti del Seicento appartenenti al Museo Nazionale d’Abruzzo, integrati da alcune opere un tempo custoditi in collezioni storiche aquilane, come la Dragonetti De Torres. Si tratta in larga parte di opere inedite o poco note, sottoposte a restauro in anni recenti e mai esposte al pubblico prima della mostra Oltre Caravaggio, allestita a Lanciano e Sulmona nel 2013. Hanno concorso alla schedatura importanti specialisti della materia affiancati da storici dell’arte della Soprintendenza e da alcuni giovani ricercatori.  Tutti hanno proposto un’attenta lettura di queste testimonianze pittoriche di rilievo, accertando l’attribuzione a maestri di spicco quali Louis Finson, Bernardo Cavallino, Josepe de Ribera, Massimo Stanzione, Mattia Preti, Guercino, Giacinto Brandi, Luca Giordano,Francesco Solimena, oppure a maestri ben integrati nella scena artistica abruzzese, come Giulio Cesare Bedeschini o Cesare Fantitto, lumeggiati alla luce di nuovi ritrovamenti documentari.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

ARSTUDIO PAPARO

Anno

2011

Autore

Lucia Arbace

Ordine/Order

in 7 Giorni/in 7 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *