Placche di Camini Araldici

 148,00  135,00

Vol.1,for.21×28,pag.320,ill.700,b/n,550,col.150,lin.Fra

rilegatura cartonato

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Ricoperti di fuliggine e sigillati nella parte posteriore del focolare, i caminetti blasonati costituiscono un vero e proprio patrimonio metallico, è spesso l’ultima traccia araldica di una dimora storica. Nacquero nel XVI secolo in un vicino altoforno, da una ghisa nell’impronta sabbiata di un modello in legno scolpito con uno stemma.Oggetto abituale destinato a proteggere la muratura del fondo del camino, accumula il calore delle braci e lo riverbera per riscaldare l’habitat ma soprattutto per seccare l’atmosfera. In questi luoghi altamente simbolici che sono i caminetti, la presenza dello stemma di una famiglia e delle armi da sposa degli sposi, dipinte sul mantello o scolpite nella pietra dell’architrave, afferma l’identità dei proprietari del luogo. Se i monumentali camini medievali e rinascimentali offrono un ampio supporto alla decorazione araldica, le trasformazioni architettoniche del camino francese nella seconda metà del XVII secolo consacrano il molo decorato con specchi. Da ora in poi, le armi scivolano irrimediabilmente sui piatti, il ricettacolo d’identità definitivo con i frontoni dei castelli.Poche delle placche “native” sono ancora nel focolare iniziale. Nonostante il loro peso, da cui il loro prezzo dipendeva dall’Ancien Régime, i fuochi d’artificio viaggiano senza vincoli.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

GOURGUFF GRADENIGO

Anno

2014

Autori

Philippe Palasi

Spedizione/Shiping

in 15 GIorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Placche di Camini Araldici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *