Sale!

Trittico Paesistico Romano del 700

 135,00  100,00

Paolo Anesi Paolo Monaldi  Alessio De Marchis

Vol.1,for.29×31,pag.366,ill.,b/n.376,col,70,lin.Ita

rilegatura rigida

Only 1 left in stock

Description

Questo quarto volume del Busiri Vici completa la ricerca sulla paesistica romana fino a circa il 1760. L’argomento di questo studio riguarda tre pittori: Paolo Anesi, Paolo Monaldi e Alessio De Marchis. L’Autore ha avuto la possibilità di pubblicare per la prima volta un importante gruppo di affreschi e di grandi tele, quali quelle della Villa Albani-Torlonia sulla Salaria, della Villa Chigi a Piazza Vescovio, di Palazzo Albani ad Urbino, concludendo con un gruppo di paesaggi del De Marchis che si trovano nel Museo del Duomo di Perugia.Nel complesso questi cicli decorativi sono di particolare importanza per gli studiosi in quanto nel contesto dello sviluppo del gusto artistico romano del ‘700, gli affreschi e le grandi tele formavano parte integrante dell’arredamento delle sale delle ville e dei palazzi, insieme con la mobilia e le decorazioni architettoniche.
Di estremo interesse sotto questo punto di vista è il caso di Villa Chigi le cui tele dell’Anesi e del Monaldi sono state dall’Autore idealmente ricomposte nella loro originaria collocazione, camera per camera, a ricostruire in tal modo quello che fu uno degli esempi più significativi di arredamento nella Roma del ‘700, un patrimonio artistico unico che venne purtroppo in anni recenti completamente smembrato.

Additional information

Weight 3.0 kg
Editore

UGO BOZZI

Anno

1976

Autore

Andrea Busiri Vici

Biografia degli Artisti

Pittori Italiani
Paolo Anesi:Nato/Born:Italia Roma 1697
:Morto/Dead:Italia Roma1761
Paolo Monaldi:Nato/Born:Italia Roma 1710
:Morto/Dead:Italia Roma 1779
Alessio De Marchis:Nato/Born:Italia Napoli 1684
Morto/Dead:Italia Perugia 1752

Spedizione/Shipping

spedizione immediata

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Trittico Paesistico Romano del 700”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *