Alfredo Soressi

 100,00  86,00

Vol.1.for.23×29,pag.264,col.339,lin.Ita

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Monografia dedicata all’opera e alla vicenda umana e artistica del piacentino Alfredo Soressi (1897-1982), un uomo che ha vissuto le stagioni più drammatiche del Novecento restando legato ad una propria coerente, lineare e personalissima visione artistica.
Già avviato all’arte negli anni precedenti la Prima Guerra Mondiale, il giovane Soressi interrompe drasticamente il suo percorso a causa della chiamata alle armi. All’indomani del conflitto, pur duramente segnato, completa la sua formazione all’Accademia di Brera a Milano e inizia il suo percorso prima come docente e architetto, poi come pittore, presentandosi al pubblico piacentino con vivaci vedute della città e alcuni di quelli che saranno i temi prediletti nel corso della sua lunga carriera. Tra questi, i carrettieri al lavoro lungo il Po e il Trebbia, che faticano all’unisono con i celebri cavalli da tiro, gli asinelli resi con guizzo “esopiano” e i paesaggi appenninici popolati da greggi e pastorelli.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

TIPLECO

Anno

2018

Autore

Eleonor Barabaschi

Biografia dell'Artista

Pittore Italiano

Nato/Born:Italia Piacenza 1897

Morto/Dead:Italia Piacenza 1982

Ordine/Order

in 7 Giorni/in 7 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alfredo Soressi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *