Angelo Morbelli 1853-1919

 28,00  24,00

Vol.1,for.24×28,pag.128,ill.70,b/n.40,col.30,lin.Ita

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il volume è dedicato ad Angelo Morbelli (1853-1919), uno dei grandi protagonisti dell’arte italiana dell’Ottocento, in occasione del centenario della scomparsa.
Piemontese di nascita ma milanese d’adozione, si formò all’Accademia di Brera e mosse i primi passi nell’acceso panorama culturale della seconda metà del XIX secolo.
Le sue ricerche furono fin da subito indirizzate verso la rappresentazione della realtà, svelando un’indole affine alle istanze della Scapigliatura, che gli permise di superare la tradizione accademica di derivazione romantica. Viene qui ripercorsa la fortunata parabola artistica del pittore, documentando alcuni aspetti salienti della sua produzione: l’utilizzo consapevole del colore in chiave divisionista; la rappresentazione lucida e priva di retorica di scorci di vita dell’epoca, dalla dura vita contadina agli anziani ospiti del Pio Albergo Trivulzio; l’interesse per le vedute di Milano, fino allo studio della luce e del paesaggio, che lo condurrà alle ultime sperimentazioni simboliste dei primi decenni del XX secolo

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Editore

SILVANA

Anno

2019

Autore

Paola Zatti

Biografia dell'Artista

Pittore Italiano

Nato/Born:Italia Alessandria 1853

Morto/Dead:Italia Milano 1919

Catalogo d'Esposizione

Italia:Milano, GAM, marzo – giugno 2019

Spedizione/Shipping

in 10 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Angelo Morbelli 1853-1919”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *