Candela Felix

 7,00

Vol.1,for.18×23,pag.96,col.120,lin.Ita

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il focus di questa monografia sull’ architetto messicano di origine spagnole, Felix Candela (1919-1997) è proprio sull’architettura messicana e sulla sua influenza sulla produzione internazionale. Candela ha avuto la grande abilità di progettare edifici di grande qualità architettonica impiegando materiali di pregio e sperimentando continuamente nuove combinazioni. Le linee geometriche sono la caratteristica principale dei suoi progetti, non solo degli edifici industriali ma anche di chiese, ristoranti, università e complessi sportivi. Leggendo questo libro il lettore potrà capire come i problemi architettonici si possano affrontare e risolvere anche da un punto di vista “poetico” e come anche l’ingengeria più avanzata possa dare luogo ad un’architettura espressionista.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.0 kg
Editore

TASCHEN

Anno

2010

Autore

Enrique X. de Anda Alanís

Biografia dell'Architetto

Architetto Spagnolo

Nato/Born:Spagna Madrid 1910

Morto/Dead:Usa Durham 1997

Ordine/Order

in 10 Giorni/in 10 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Candela Felix”