David Rossi 1741-1827

 45,00

Ristauratore del buon gusto

Vol.1,for.24×30,pag.288,ill.235,b/n.150,col.85,lin.Ita

rilegatura in brossura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Si è imposta negli ultimi decenni un’attenzione particolare all’attività di quadraturisti e ornatisti, il cui apporto nelle decorazioni pittoriche è essenziale, contraddistinguendo il gusto di un’epoca. In età neoclassica si assiste a un rinnovamento di forme radicale, e può sorprendere rinvenire in ambito veneziano e veneto, dove si era imposto il genio di Tiepolo, una qualità – e quantità – d’imprese così alta da gareggiare con i migliori momenti del secolo XVIII. Il ruolo di David
Rossi è centrale in tale contesto, come era stato riconosciuto già al suo tempo, e ben meritava l’artista uno studio monografico che lo portasse all’attenzione degli studi, oggi, che abbiamo un’idea del neoclassico ben diversa dal passato. Riconsiderazioni di cicli già conosciuti e inediti gli conferiscono un ruolo di innovatore; ed è un modo – privilegiare l’ornato rispetto alla figura – di guardare alla decorazione ad affresco invertendo i termini che sempre hanno imposto il figurista sull’ornatista.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.0 kg
Editore

SCRIPTA

Anno

2013

Autore

Giuseppe Pavanello

Biografia dell'Artista

Pittore e Scenografo Italiano

Nato/Born:Italia Thiene (VI) 1741

Morto/Dead:Italia Venezia 1827

Ordine/Order

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “David Rossi 1741-1827”