Dipinti Italiani 1250-1450

 190,00  161,00

Johnson Collezione e il Philadelphia Museum of Art

Vol.1,for.25×30,pag.600,ill.830,b/n.700,col.130,lin.Ame

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Quando l’avvocato di Filadelfia John G. Johnson iniziò a collezionare arte nel tardo diciannovesimo secolo, sfidò il gusto contemporaneo acquisendo dipinti italiani del primo Rinascimento. Alla fine donò la sua distinta collezione alla Città di Filadelfia e ora è ospitata al Philadelphia Museum of Art.

Sebbene ci siano stati diversi cataloghi di questi dipinti, tra cui uno di Bernhard Berenson nel 1913, Carl Brandon Strehlke, Curatore aggiunto della Collezione Johnson, ha preparato il primo esame accademico completo. La sua discussione su questioni storiche come la datazione e l’attribuzione combina un’ampia ricerca archivistica con le informazioni ottenute attraverso il suo studio tecnico dei dipinti con Mark S. Tucker, Vice Presidente del Conservatorio del Museo e Conservatore Senior dei Dipinti.

Informazioni aggiuntive

Peso 4.0 kg
Editore

PENNY STATE UNIVERSITY PRESS

Anno

2004

Autore

Carl Strehlke

Ordine/Order

in 21 Giorni/in 21 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dipinti Italiani 1250-1450”