Ebanisteria Roccoco Francese al Museo J.Paul Getty

 128,00  120,00

NEW BOOK FEBRUARY 2021


Vol.1,for.24×30,pag.372,ill.410,b/n.21,col.389,lin.Ame

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il primo catalogo completo della significativa collezione di mobili francesi rococò ébénisterie del Getty Museum.Questo catalogo si concentra sui mobili francesi d’ébénisterie in stile rococò dal 1735 al 1760. Questi splendidi oggetti riflettono direttamente i gusti del fondatore del Museo, J. Paul Getty, che iniziò a collezionare in questa zona nel 1938 e continuò fino alla sua morte nel 1976.La collezione del Museo è particolarmente ricca di esempi creati dai maestri ebanisti più talentuosi allora attivi a Parigi, tra cui Bernard van Risenburgh II (dopo il 1696-ca.1766), Jacques Dubois (1694-1763) e Jean-François Oeben (1721- 1763). Lavorando per i membri della famiglia reale e dell’aristocrazia francese, questi artigiani eccellevano nella produzione di mobili impiallacciati e intarsiati (tavoli, armadi e cassettiere) alla moda per le loro superfici sontuose, raffinati supporti in bronzo dorato e design elaborato. Questi oggetti erano rinomati in tutta Europa in un momento in cui Parigi era considerata la capitale del buon gusto.La voce di ogni opera comprende sia una sezione curatoriale, con descrizione e commento, sia una relazione di conservazione, con schemi di costruzione. Un’introduzione di Anne-Lise Desmas ripercorre la storia dell’acquisizione della collezione e due saggi tecnici di Arlen Heginbotham presentano metodologie e scoperte sull’analisi di supporti e lacche in bronzo dorato.
.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

GETTY PUBLICATION

Anno

2021 february

Autore

Gillian Wilson

Spedizione/Shiping

in 21 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ebanisteria Roccoco Francese al Museo J.Paul Getty”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *