Genovesi a Tavola nell´Ottocento

 13,00

I Raggi e gli Spinola 

Vol.1,for.17×24,pag.64,col.45,lin.Ita

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

La donazione di Camilla Salvago Raggi alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola del servizio da tavola in 150 pezzi di porcellana francese della manifattura Discry – composto da 84 piatti, 10 piatti da portata, 10 alzate, e da caffettiera, zuccheriera, 22 tazze e piattini – realizzato per la propria famiglia nel primo Ottocento arricchisce le collezioni di servizi da tavola nella sezione ceramiche del museo in cui, aggiungendosi ai servizi Spinola e al servizio da dessert Dufour, documenterà le caratteristiche delle tavole imbandite dell’aristocrazia e della nuova alta borghesia nella Genova sabauda di inizio XIX secolo.
Il presente volume rappresenta l’occasione per considerare anche le abitudini legate al rito del consumo del cibo a pranzo (la seconda colazione) e a cena (il pranzo), non solo esaminando le modalità con cui venivano imbandite le tavole, talvolta nelle occasioni più importanti con veri e propri allestimenti scenografici, tra lo scintillio degli argenti e il nitore delle porcellane o delle ceramiche arricchite da decori dorati o colorati, ma anche i retroscena nelle cucine, dalle spese per il cibo e per la cantina all’organizzazione della servitù.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.0 kg
Editore

SAGEP

Anno

2014

Autore

Farida Simonetti

Ordine/Order

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Genovesi a Tavola nell´Ottocento”