Giovanni Ambrogio Figino Pittore

 40,00  37,00

Dipinti Affreschi Disegni Incisioni

Vol.1,for.17×24,pag.652,ill.431,b/n.350,col.81,lin.Ita

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Giovanni Ambrogio Figino (1552/53–1608) è stato uno dei pittori più in vista della Milano del XVI secolo. Allievo del pittore, trattatista e poeta Giovan Paolo Lomazzo, Figino ne ereditò la cultura complessa e sfaccettata, in cui l’ammirazione per Leonardo e i leonardeschi lombardi si univa all’imitazione di Raffaello e Michelangelo. Pittore dal talento notevole e disegnatore raffinatissimo, Figino ebbe un rapporto privilegiato con poeti e letterati (Tasso e Marino cantarono le sue opere) e fu probabilmente l’autore della prima “natura morta” della storia dell’arte. Nella Lombardia di fine ’500, il giovane Caravaggio ne ammirò le opere, ispirandosi più volte alle sue composizioni.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

ARACNE

Anno

2017

Autore

Mauro Pavesi

Biografia dell'Artista

Pittore Italiano

Nato/Born:Italia Milano 1540

Morto/Dead:Italia Milano 1608

Ordine/Order

in 7 Giorni/in 7 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giovanni Ambrogio Figino Pittore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *