In offerta!

Girardon Francois Lo Scultore di Luigi XIV (1628-1715)

 250,00  217,00

Vol.1,for.24×32,pag.584,ill.800,b/n.302,col.498,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

La morte nello stesso giorno di Luigi XIV, Girardon (1628-1715) fu il più grande scultore del suo tempo. Originario di Troyes, ha goduto di una brillante carriera ufficiale ed è stato presente in tutti i principali progetti reali, dalla Galleria dell’Apollo del Louvre alla Cupola degli Invalides attraverso Versailles. Oltre al gruppo di Apollo servito dalle ninfe, il rapimento di Proserpina e la statua di Luigi XIV a cavallo per Place Vendome, il suo capolavoro è certamente la tomba di Richelieu nella cappella della Sorbona . Questa Fidia del Grand Siècle si distingue anche per la sua attività di maestro del lavoro, in grado di concepire programmi ambiziosi, di definire i modelli e di supervisionare le squadre incaricate della loro esecuzione. Girardon ha anche collezionato una grande collezione di sculture, tra cui le lastre incise con i pezzi più belli,

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Girardon Francois Lo Scultore di Luigi XIV (1628-1715)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *