In offerta!

Gli Avori d’Arslan Tash (Siria)

 125,00  106,00

Sito Archeologico nel Governatorato di Aleppo nel nord della Siria

Arredamenti  di Mobili Siriani dal IX al VIII A.C. 190 Disegni

Vol.1,for.22×29,pag.448,col.500,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il sito di Arslan Tash in Siria consegnò all’inizio del XX secolo un eccezionale set di piatti d’avorio scolpiti in zanne di elefante e riccamente decorati. Disperso in balia degli scavi, poi saccheggiati, ora conservati in cinque diverse istituzioni, questo magnifico insieme è per la prima volta elencato e studiato nella sua interezza. Probabilmente creato alla corte di Damasco, capitale del regno di Aram, nell’ultimo quarto del IX secolo aC, illustra lo splendore di una cultura dimenticata, la cultura siro-fenicia.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

FATON

Anno

2018

Autore

Elisabeth Fontan

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Avori d’Arslan Tash (Siria)”