Gli Olandesi in Italia Capolavori del 17° Secolo dalla Dulwich Picture Gallery di Londra

 40,00  36,00

Vol.1,for.21×24,pag.112,ill.127,b/n.100,col.27,lin.Ing

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Per tutto il XVII secolo, un flusso costante di pittori olandesi compì l’arduo viaggio in Italia, la riconosciuta “casa d’arte”. Ma erano più ispirati dal paese stesso che dalla sua tradizione artistica. Nei loro dipinti, hanno registrato le distanze scintillanti della campagna romana, le rovine delle civiltà precedenti e i personaggi colorati delle strade e della campagna. Molto popolari nel loro tempo e influenti per tutto il XVIII secolo, gli “Italianateschi olandesi” caddero in disgrazia tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX. Tuttavia, per Noel Desenfans e Sir Francis Bourgeois, fondatori della Dulwich Picture Gallery, artisti come Nicolaes Berchem, Karel Du Jardin, Philips Wouwermans, Aelbert Cuyp e Adam Pynacker erano nomi da menzionare nello stesso modo di Rembrandt e Ruisdael. Questo libro, ancora una volta celebra la bellezza, il virtuosismo, l’osservazione e l’umorismo della visione dell’italiano olandese, raccontando allo stesso tempo l’affascinante storia della Dulwich Picture Gallery.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Editore

PHILIP WILSON

Anno

2008

Autore

Ian A. C. Dejardin

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli Olandesi in Italia Capolavori del 17° Secolo dalla Dulwich Picture Gallery di Londra”