In offerta!

I Mobili del XX Secolo

 305,00  265,00

Dizionario dei Designers Europei

Vol.1,for.24×28,pag.702,ill.950,b/n.150,col.800,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Il primo libro di riferimento su un’area che è al contempo “quotidiana” e ancora poco conosciuta dal pubblico
Dall’art nouveau ai sedili scultura, dagli ebanisti ai designer agli interior designer, il ventesimo secolo è audace nel settore dell’arredamento. Le innovazioni seguono le innovazioni, i nuovi materiali si moltiplicano e migliorano, i nuovi metodi di produzione consentono una maggiore diffusione. Con oltre 600 nomi elencati e 950 illustrazioni, questo dizionario è lo specchio di questo secolo, iniziato alla fine del XIX secolo con Art Nouveau
Ovviamente non è limitato all’Esagono. L’estensione dei mezzi di comunicazione, la moltiplicazione di mostre e incontri hanno provocato un grande mix di idee e tecniche. Così, i mobili della prima metà del XX secolo non possono essere citati senza menzionare personalità così importanti come i belgi Horta e Van de Velde, lo scozzese Mackintosh, l’austriaco Hoffmann, lo spagnolo Gaudi; proprio come il ruolo dell’Italia – la creatività dei suoi designer, come Sottsass, Gatti, Branzi, Pesce e Mario Botta, il dinamismo dei suoi produttori di mobili – e, naturalmente, non può essere ignorato dagli anni ’50. , quello della Scandinavia e degli Stati Uniti.
Partecipando a grandi movimenti quando non sono gli istigatori, da Gallé a Wilmotte, da Ruhlmann a Mourgue, per non parlare di Le Corbusier, la cui influenza è ancora notevole, i francesi rimangono comunque molto presenti

Informazioni aggiuntive

Peso 5.0 kg
Editore

AMATEUR

Anno

2016

Autore

Pierre Kjellberg

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Mobili del XX Secolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *