I Tesori della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

 26,00  23,00

Vol.1,for.19×23,pag.240,ill.187,b/n.87,col.100,lin.Ita

rilegatura cartonato

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Il catalogo della mostra ospitata a Palazzo Lippi Alessandri in Perugia (21 marzo-20 novembre 2016) rende conto della notevole raccolta della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Una selezione che rappresenta al meglio lo spettro cronologico che va dal tardo Medioevo alla metà del Settecento, con attenzione particolare alla produzione artistica della città di Perugia e dell’Umbria. Da Matteo da Gualdo all’Alunno, da Perugino a Pintoricchio a Signorelli, da Giovanni Baglione a Pomarancio, da Pietruccio Montanini ad Alessio De Marchis, da Pier Francesco Mola a Guercino: molti di questi dipinti sono esposti in mostra – e pubblicati a catalogo – per la prima volta. Il volume, organizzato per agili schede in lingua italiana e inglese, è presentato da Vittorio Sgarbi e offre un cospicuo saggio del curatore Francesco Federico Mancini.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Editore

AGUAPLANO

Anno

2016

Autore

Francesco Federico Mancini

Spedizione/Shiping

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Tesori della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia”