In offerta!

Joss Van Cleve

 20,00  16,00

Il Trittico di San Donato 

Vol.1,for.17×24,pag.80,ill.68,b/n.50,col.18,lin.Ita

rilegatura in brossura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Il trittico di Joos van Cleve raffigurante l’Adorazione dei Magi tra santo Stefano con il donatore Stefano Raggio e santa Maria Maddalena costituisce l’unica pala d’altare realizzata dal maestro fiammingo per un committente genovese ancora conservata in una chiesa cittadina. Come ricostruito nei contributi di Maria Clelia GalassiMarie Luce RepettoDaniele Sanguineti Gianluca Zanelli, il dipinto, oggi esposto nella cappella dedicata a San Giuseppe, fu realizzato nel secondo decennio del Cinquecento su commissione del nobile Stefano Raggio proprio per l’altare costruito dal mercante in San Donato.

Ricordato per la sua qualità esecutiva già nelle descrizioni della città di Genova pubblicate nel XVII secolo, il trittico funge da primaria testimonianza del profondo legame culturale, e non solo economico, che i nobili genovesi instaurarono con i territori fiamminghi durante il Rinascimento. Rapporti grazie ai quali giunsero in città numerose opere d’arte, tra le quali almeno tre importanti pale commissionate a Joos van Cleve tra il secondo e il terzo decennio del Cinquecento.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.0 kg
Editore

SAGEP

Anno

2016

Autore

Gianluca Zanelli

Biografia dell'Artista

Pittore Belga

Nato/Born:Germania Kleve 1485

Morto/Dead:Belgio Antwerp 1540

Ordine/Order

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Joss Van Cleve”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *