Louis Leopold Boilly 1761-1845

 550,00  485,00

I Pittori della Società Parigina da Luigi XVI a Luigi Filippo

Vol.2,for.24×30,pag.1008,ill.2781,b/n.2000,col.781,lin.Fra

rilegatura rigida

con elegante cofanetto

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Un brillante testimone della vita parigina di Luigi XVI a Luigi Filippo, Luigi Leopoldo Boilly (1761-1845) è un pittore non classificabile di una ricca diversità, autore di duemila dipinti, disegni e stampe, ma anche migliaia di piccoli ritratti, fotografie di vera identità dei suoi contemporanei. “Storico delle maniere francesi”, è costretto a un rigoroso processo di creazione a partire da disegni preparatori e numerosi studi dipinti che testimoniano un talento raro quanto impegnativo. Il principe Yusupov, il duca di Berry e il duca di Orleans non si sbagliano nell’acquistare le sue scene di caffè o movimenti di folla davanti ai teatri. Se, a partire dal 1800, il pubblico è premuto davanti all’artista del “trompe-l’oeil” volutamente faceto, il suo disarmante virtuosismo tecnico è ancora oggi illusione.
Questa tanto attesa monografia, accompagnata dal catalogo ragionato illustrato, evidenzia le molteplici sfaccettature dell’arte di Boilly, artista innovativo dallo stile meticoloso, la cui curiosità e umorismo affascinano sempre

Informazioni aggiuntive

Peso 4.5 kg
Editore

ARTHENA

Anno

2019 novembre

Autore

ÉTIENNE BRÉTON PASCAL ZUBER

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia La Bassée 1761

Morto/Dead:Francia Parigi 1845

Spedizione/Shipping

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Louis Leopold Boilly 1761-1845”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *