In offerta!

Manet Edouard

 89,00  78,00

Vol.1,for.24×31,pag.416,ill.250,b/n.100,col.150,lin.Fra

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Questa monografia propone di mostrare qual è il vero posto di Edouard Manet nella storia della modernità. Manet inventore del moderno in pittura: l’affermazione, molte volte formulata, è quantomeno sospetta. Eppure l’idea rimane saldamente radicata in un’eruzione spontanea dell’arte moderna intorno al 1863-1865, quando Manet espone pubblicamente Le Bain e L’Olympia inquietanti dimostrazioni virtuosistiche di un pittore archicoloso che avrebbe seguito troppo bene il consiglio del suo maestro, il mezza classista Thomas Couture. Tuttavia, come ogni voce persistente, ha uno sfondo di verità storica; è tutto su di che storia si tratta. Quello che James Rubin propone di fare. Una nuova monografia di Manet è quindi essenziale e prima di tutto quella di un pittore radicato nella vita tanto quanto nella sua arte, sforzandosi di reinventare l’una e l’altra. Dove sono la personalità, le vere intenzioni del pittore? Così come nel contesto sociale e politico in cui i menu e i grandi eventi della sua vita si sono svolti, Rubin ci invita a riscoprirli, il più vicino possibile alla tecnica di Manet, nel movimento intermittente che viene costantemente compiuto. occhio alla mano dell’artista.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.0 kg
Editore

FLAMMARION

Anno

2011

Autore

James Rubin

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia Parigi 1832

Morto/Dead:Francia Parigi 1883

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manet Edouard”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *