Palazzo Giapponese a Dresda

 90,00  79,00

La Collezione di Porcellane Reali di Augusto il Forte

Ancora oggi, la collezione di porcellane di August the Strong (1670-1733) è considerata la più grande e importante al mondo. Comprendeva una volta 35.000 pezzi unici provenienti da Cina, Giappone e Meissen. La pubblicazione ripercorre la storia dello sviluppo e dello sviluppo, nonché la presentazione di questa collezione unica nel Palazzo giapponese di Dresda.

Vol.1,for.24×28,pag.340,col.129,lin.Ted

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Sensazionale e unica è l’idea di Augusto il Forte, elettore di Sassonia e re di Polonia, di costruire un castello per la presentazione della sua gigantesca collezione di porcellane, che è passata alla storia come il palazzo giapponese. Le acquisizioni di East ceramiche asiatiche di squisita qualità-azionato l’elettore in grande stile dopo la sua incoronazione come re di Polonia nel 1697. Dopo Johann Friedrich Boettger l’invenzione della porcellana dura europea nel 1708 riuscirono a Dresda e nel 1710 la Reale fabbrica di porcellana è stata fondata nel Meissen, gli ordini del monarca accumulati ,

Informazioni aggiuntive

Peso 2.0 kg
Editore

HIRMER

Anno

2014

Autore

Ulrich Pietsch Cordula Bischoff

Ordine/Order

in 15 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Palazzo Giapponese a Dresda”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *