Perugino e Raffaello

 19,00  16,00

Modelli Nobili per Sassoferrato a Perugia

Vol.1,for.18×22,pag.248,ill.178,b/n,68,col.110,in.Ita

rilegatura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Allestita nella Sala dell’Udienza e nella Cappella di San Giovanni del Nobile Collegio del Cambio, la mostra Perugino e Raffaello. Modelli nobili per Sassoferrato a Perugia si propone di far dialogare alcune opere della prestigiosa galleria fiorentina con gli affreschi di Pietro Perugino. In particolare viene messo a confronto il celebre Autoritratto del Vannucci, dipinto sulla parete sinistra della Sala dell’Udienza, con l’Autoritratto giovanile di Raffaello conservato nella Galleria degli Uffizi e con il cosiddetto Ritratto del Perugino, sempre degli Uffizi, da molti attribuito a Raffaello. Il confronto consente di allargare la riflessione sul tema della composita e ben organizzata bottega del Perugino nella quale transitò, tra il 1498 e il 1500, anche l’esordiente Raffaello. Ad arricchire l’esposizione concorre la presenza dell’Autoritratto del Sassoferrato. Anch’esso concesso in prestito dagli Uffizi, l’Autoritratto del Sassoferrato, tra i volti d’artista più intensi ed espressivi del Seicento italiano, consente di affrontare il suggestivo tema della rivisitazione secentesca dei modi pittorici di Perugino e Raffaello. Per illustrare questo argomento la mostra presenta sette opere del maestro marchigiano. Conservate nella basilica di San Pietro a Perugia, le opere di Sassoferrato danno la misura dell’impegno del pittore nel riproporre i venerati modelli della tradizione figurativa tardo-quattrocentesca e primo-cinquecentesca.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Editore

AGUAPLANO

Anno

2013

Autore

Francesco Federico Mancini Antonio Natali

Spedizione/Shiping

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Perugino e Raffaello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *