Pittura di Ritratto a Roma Il Seicento

 380,00  305,00

Vol.3,for.24×27,pag.824,ill.1137,b/n.937,col.200,lin.Ita

rilegatura rigida

con elegante cofanetto

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Si tratta del primo repertorio sulla ritrattistica romana del Seicento, dal caravaggismo alla piena affermazione della ritrattista barocca, compilato dal massimo specialista sul tema in circa venti anni di lavoro. Un’opera monumentale divisa in tre volumi, che mette in risalto il ruolo dei protagonisti (Caravaggio, Vouet, Bernini, Maratta, Baciccio, Voet, etc.), quello delle grandi personalità passate per Roma (van Dyck, Velázquez, Mignard, etc.), facendo luce su moltissimi artisti poco o per nulla conosciuti.
Il primo volume contiene due saggi dedicati alle tipologie ritrattistiche legate al potere, con 380 illustrazioni in gran parte a colori: ritratti di papi, cardinali, principi e artisti, indagati nelle finalità comunicative e nelle variazioni simboliche tra Rinascimento e Barocco; il secondo volume ospita le biografie dei ritrattisti, le schede di opere significative, una ricca appendice documentaria con materiale inedito e la bibliografia completa sul tema; il terzo volume presenta un repertorio fotografico esaustivo ordinato per autore, con 846 immagini in bianco e nero, compresi ritratti di scuola romana.

Informazioni aggiuntive

Peso 4.0 kg
Editore

Andreina & Valneo Budai Editori s.r.l

Anno

2008

Autore

Francesco Petrucci

Ordine/Order

in 7 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pittura di Ritratto a Roma Il Seicento”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *