In offerta!

Placchette e Rilievi in Bronzo nell’Età di Mantegna

 30,00  27,00

Vol.1,for.24×28,pag.116,ill.94,b/n.17,col.77,lin.Ita

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Pubblicato parallelamente a Mantegna a Mantova 1460-1506 nell’ambito delle celebrazioni per il quinto centenario della morte di Andrea Mantegna, il volume presenta un’ottantina di esemplari di placchette e piccoli rilievi in bronzo dell’età di Mantegna (provenienti non solo dall’Italia ma anche da alcuni tra i più importanti musei europei) che illustrano la produzione di scultori e medaglisti di primissimo livello, come Donatello, Moderno, Andrea Riccio, l’Antico e forse lo stesso Mantegna.

Un settore della produzione artistica considerato “minore”, ma di grande rilevanza per la comprensione delle modalità di diffusione di temi e soggetti nell’arte italiana tra fine Quattrocento e primi del Cinquecento. Così come le medaglie e, in modo diverso, le incisioni, anche le placchette vanno infatti interpretate quali elementi di diffusione di temi umanistici e di modelli antichi legati alla nuova cultura del tempo.
Gli esemplari presentati – tutti di altissima qualità, con punte di espressione artistica eccellente, nelle quali si riverbera con forza insospettata il riflesso immortale della cultura mantegnesca – documentano un campo di ricerca sinora poco indagato, ma che apre nuovi interrogativi e inediti nodi di studio sul ruolo di Mantova quale centro di produzione di placchette nell’ambito della cultura umanistica nell’Italia settentrionale di fine Quattrocento.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg
Editore

SKIRA

Anno

2006

Autore

Francesco Rossi

Catalogo d'Esposizione

Italia:Mantova, Museo della Città, Palazzo San Sebastiano
16 settembre 2006 – 14 gennaio 2007

Ordine/Order

in 7 Giorni/Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Placchette e Rilievi in Bronzo nell’Età di Mantegna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *