Robert Nanteuil 1623 1678

 86,00  76,00

Vol.1,for.24×32,pag.368,ill.443,b/n.351,col.92,lin.Fra

rilegatura rigida

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Robert Nanteuil è stato uno dei pittori ritrattisti più famosi e apprezzati del Grand Siècle, molto apprezzato dal giovane Luigi XIV, che ha dipinto in pastello in diverse occasioni. Artista ricercato, in costante credito con i potenti, fu nominato disegnatore e incisore ordinario del re nel 1658 e guidò una carriera tra le più onorevoli, senza vergogna o declino.

Un ritrattista di talento, che pratica un genere unico, Nanteuil ha abilmente evitato il trabocchetto di un’opera monotona. È in Francia, con Charles Le Brun, il primo ad usare esclusivamente il pastello che copre tutte le sue composizioni. Con Nanteuil, questo mezzo colorato non è più subordinato ad altre tecniche grafiche: diventa autonomo, aprendo così la strada ai pittori virtuosi dell’epoca della marchesa di Pompadour, Perronneau e La Tour.

Informazioni aggiuntive

Peso 3.5 kg
Editore

ARTHENA

Anno

2011

Autore

Audrey Adamczak

Biografia dell'Artista

Pittore Francese

Nato/Born:Francia Reims 1623

Morto/Dead:Francia Parigi 1678

Ordine/Order

in 15 Giorni/in 15 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Robert Nanteuil 1623 1678”