In offerta!

Roberto Cremesini

 300,00  270,00

Scultore Medaglista

Vol.1,for.17×24,pag.696,ill.700,b/n.200,col.500,lin.Ita

rilegatura in brossura

Disponibile su ordinazione

Descrizione

Manca, in Italia – io credo -, una collana di studi scientifici riguardante l’ attività di artisti italiani contemporanei. L’ idea è nata da Girolamo Zampieri, archeologo, ex direttore dei musei civici di Padova, al quale sono legato da sincera amicizia e da un antico rapporto di lavoro consistente nella pubblicazione di alcuni volumi monografici di archeologia e nella direzione della fortunata collana di studi Chiese monumentali padovane, di cui il quinto volume, dedicato alla cattedrale patavina, è uscito all’ inizio del 2016.
Ho accolto con entusiasmo e vivo interesse la proposta di Girolamo Zampieri, e ne ho condiviso pienamente il titolo: Artisti Italiani Contemporanei. Ma, domanda lecita: come si spiega che un archeologo si occupi d’ arte contemporanea? L’ idea di questa nuova collana, come accennavo in esordio, è nata dallo Zampieri leggendo alcune pagine dei Diari del prof. Carlo Anti, Magnifico Rettore dell’ Ateneo di Padova dal 1932 al 1943 e Direttore Generale delle Arti della R.S.I., il quale, com’è noto, aveva favorito la conoscenza e la divulgazione anche dell’ arte contemporanea, allestendo un cantiere senza precedenti nella sede centrale dell’ Università (ala nuova) e nel famoso Liviano (sede della Facoltà di Lettere e Filosofia con affreschi di Massimo Campigli e sculture di Arturo Martini), chiamando i più famosi architetti e artisti dell’ epoca.
Seguendo proprio la via tracciata da Carlo Anti, si vuole dare inizio a una nuova collana di studi, nella quale archeologi, numismatici, storici, filologi e storici dell’ arte possano offrire contribuiti di grande rigore scientifico su artisti italiani viventi, giovani e meno giovani, noti e soprattutto meno noti, mettendo insieme i diversi punti di vista: oltre a quelli dello storico dell’ arte, quelli dell’ archeologo, del numismatico, dello storico, del filologo anche in materia di arte contemporanea.
Lo scopo della collana è anche – forse e soprattutto – quello di far conoscere nel miglior modo possibile artisti italiani viventi che, proprio perché meno noti nel panorama vastissimo dell’ arte italiana, meriterebbero di essere valorizzati nel giusto modo da una critica rigorosa, ma avulsa da legami con mercanti d’ arte o con associazioni che valorizzano artisti col solo scopo di produrre vantaggi economici.
Il primo volume è dedicato allo scultore e medaglista Roberto Cremesini, la cui ricchissima produzione artistica è estremamente significativa per la bellezza delle sue opere, tra le quali mi piace ricordare, solo per citare alcuni esempi e senza la pretesa di esprimere un giudizio critico in quanto il mio ruolo di editore e non di storico dell’ arte me lo impone, gli splendidi San Francesco di Treviso e di Calvi dell’ Umbria, il monumentale Cristo risorto di Padova, il San Tommaso per la chiesa di San Daniele a Padova, il paliotto d’ altare e il fonte battesimale della chiesa di San Domenico a Selvazzano Dentro (Padova), l’ ambone e il paliotto d’ altare della chiesa di Torrebelvicino (Vicenza) e i numerosi e straordinari busti-ritratto, tra i quali quelli dei gemelli Gino e Paolo Belloni, dei coniugi Concetta ed Ernesto Cataldo, della signora Costa, di Anna Scovaricchi, di Gianni Floriani, di Ferruccio Moro e di Calogero Casuccio. Insomma, riterrei che le opere di Roberto Cremesini si possano considerare documenti rassicuranti per lavoro accurato e sensitivo, con alcuni elementi nei quali si può riconoscere una certa classicità, ma dotati di assoluta individualità creativa.
Mi auguro vivamente che la bontà di questo nuovo progetto editoriale trovi consensi e fortuna, e se la collana avrà un seguito felice, potremmo dire di aver dato ragione, spazio e merito a tanti bravissimi e meritevoli artisti italiani che attendono da troppo tempo di usciere dal limbo dell’ anonimato.
Con l’ aiuto e la presenza attiva di studiosi si potrà realizzazione questo ambizioso progetto e, nel tempo, compilare un elenco di artisti italiani da far conoscere e valorizzare anche all’ estero attraverso la pubblicazione di singoli volumi monografici in italiano e in inglese proprio per la collana Artisti Italiani Contemporanei.

Informazioni aggiuntive

Peso 5.0 kg
Editore

L'ERMA DI BRETSCHNEIDER

Anno

2017

Autore

Zampieri Girolamo

Biografia dell'Artista

Scultore Medaglista Italiano

Nato/Born:Italai Rovigo 1944

Ordine/Order

in 7 Giorni/in 7 Days

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Roberto Cremesini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *