Rosalba Carriera 1673-1757

 40,00  32,00

Vol.1,for.21×29,pag.396,ill.314,b/n.270,col.34,lin.Ita

rilegatura in brossura

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Sono qui pubblicati gli Atti del convegno tenutosi dal 26 al 28 aprile 2007 alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia e all’Auditorium San Niccolò di Chioggia. Dagli interventi, la ­ gura di Rosalba Carriera si conferma come una delle maggiori personalità artistiche a livello europeo. Memorabile il suo soggiorno a Parigi del 1720, come la passione collezionistica che nel Settecento portò illustri personaggi non solo a farsi ritrarre dalla pittrice veneziana, ma a raccogliere con accanimento le sue opere.
Augusto III di Sassonia costituì con i pastelli di Rosalba un museo a sé nel grande museo di Dresda: opere qui indagate nella loro completezza, come quelle dell’Ermitage di Pietroburgo. Una delle gemme di Dresda, il Ritratto di Giambattista Recanati in veste di abate, è stato scelto per la copertina: un’immagine pensosa, con la mano accostata al petto che indica il cuore, un “ritratto in grigio” in anticipo su celebri capolavori di ­ ne Ottocento giocati su un’unica tonalità di colore.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

SCRIPTA

Anno

2010

Autore

Giuseppe Pavanello

Biografia dell'Artista

Pittrice Italiana

Nata/Born:Italia Venezia 1675

Morta/Dead:Italia Venezia 1757

Ordine/Order

spedizione immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rosalba Carriera 1673-1757”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *