Camille Claudel

Lo Specchio e la Notte 

Vol.1,for.24×28,pag.236,ill.145,b/n.45,col.100,lin.Fra

rilegatura rigida

Descrizione

Un’ipotesi importante è messa in questo libro: il lavoro di Camille Claudel è come uno specchio, come un luogo di riflessioni, conversioni, spostamenti.
Evocazione di un dramma, una poetica dell’ombra lo ispira. Crea un nuovo potere estetico, una prossimità carnale,uno spazio accogliente sottilmente rivelato dal chiaroscuro. Resta da scoprire le sue fonti fertili, la sua forza esemplare e la sua  stupefacente attualità.
Frammenti della sua storia, della confessione culturale a cui la sua vocazione di donna la condanna, testimonia Camille  Claudel. Con la sua carne, carne lamentosa, esclusiva, frustrata dall’amore, disinteressata e troppo dolorosa.

Informazioni aggiuntive

Peso 2.5 kg
Editore

AMATEUR

Anno

2010

Autore

Gerarde Boute

Biografia dell'Artista

Scultore Francese

Nato/Born:Francia Fère-en-Tardenois 1864

Morto/Dead:Francia Montfavet, Avignone 1943

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Camille Claudel”